WPT High Roller Championship vinto da Mikita Badziakowski per $ 1,062,730

By Ucatchers Poker

WPT-High-Roller-Championship-vinto-da-Mikita-Badziakowski-per-1062730

x

Mikita Badziakowski è arrivata al tavolo finale del WPT High Roller Championship come favorita per la vittoria e chip leader durante la notte. Più di sei ore dopo, aveva fatto il lavoro e aveva prenotato un’altra vittoria, anche se non mancavano gli ostacoli lungo la strada.

Ci sono voluti tre giorni per giocare fino al vincitore, ma il favorito delle corse è riuscito a mantenere i nervi saldi mentre Badziakowski ha svolto il lavoro per continuare a far crescere la sua fiorente reputazione come uno dei veri maestri moderni del poker.

Il tavolo finale è iniziato con uno stile prevedibile, quando l’uomo con il minor numero di chips in gioco, la superstar bosniaca Ali Imsirovic, è uscito di scena. È stato seguito da un giocatore che dovrebbe andare molto più in profondità, tuttavia, con il giocatore russo Aleksei Barkov all-in con re-cinque nella sua mano finale, chiamato ed eliminato da Alexandros Kolonias dalla Grecia. Barkov, che si era fatto strada all’evento da un satellite da $ 265, ha incassato l’incredibile cifra di $ 197.667 – un ritorno sul suo investimento di $ 74.591 volte il suo buy-in iniziale.

Il successivo ad uscire è stato Daniel Rezaei dall’Austria al 5 ° posto ed è stato rapidamente seguito sul binario virtuale da Mark Demirjian dal Libano, che ha vinto $ 380,652 per essere arrivato 4 °.

Sarebbe stato Kolonias a perdere la battaglia heads-up. Il giocatore greco ha fatto una three-bet con una coppia di tre solo per essere chiamato e eliminato sommariamente da Madziakowski, la cui coppia di assi era il proverbiale martello per uccidere una farfalla.

È stato a quel punto, con Badziakowski in possesso di un vantaggio in fiches migliore di 8 a 1 su Jason Koon che il Team Pro di partypoker ha negoziato la sua strada per un accordo, il che la dice lunga per il rispetto che il suo avversario gli ha e forse per i suoi poteri amichevoli di persuasione, anche se l’accordo ha appianato le cose solo leggermente, assegnando a Koon $ 31.000 extra per fare il secondo posto di $ 810.869.

È stata una brusca fine per l’heads-up, e forse un po ‘deludente per i fan che avrebbero amato vedere Koon e Badziakowski giocarlo per un salto di paga di un quarto di milione di dollari. Tuttavia, non erano i soldi dei fan con cui giocare, e anche questo deve essere rispettato. Né Koon né Badziakowski volevano rischiare e per il primo doveva essere sembrato denaro gratis in una certa misura, soprattutto a quel deficit.

Con il Super High Roller garantito da $ 3 milioni e $ 102.200 in arrivo, la coda dei WPT World Online Championships sembra destinata a premiare enormi premi e vantarsi nei gruppi WhatsApp dal sangue dal naso.

In breve, ieri sera si è svolta una celebrazione della vita di Mike Sexton sul canale YouTube del World Poker Tour. Puoi guardare il commovente ed emozionante tributo alla leggenda del poker scomparsa all’età di 72 anni appena due settimane fa proprio qui:

Ecco come si è concluso il WPT High Roller Championship da $ 25,500.

Risultati del tavolo finale del campionato High Roller Championship da $ 25,500 del WPT 2020 World Online:

Posto

Giocatore

Nazione

Premio

1 °

Mikita Badziakouski

Bielorussia

$ 1.062.730 *

2 °

Jason Koon

stati Uniti


Ti piace il gioco d'azzardo? guarda le ultime notizie di scommesse, casino, poker e le recensioni dei siti di gioco online.

$ 810.869 *

3 °

Alexandros Kolonias

Grecia

$ 548.794

4 °

Mark Demirjian

Libano

$ 380.652

5 °

Daniel Rezaei

Austria

$ 259.979

6 °

Aleksei Barkov

Russia

$ 197.667

7 °

Ali Imsirovic

stati Uniti

$ 155.061

* denota un accordo heads-up.

SITI CONSIGLIATI DAI NOSTRI ESPERTI

Casino/Bookmaker Opinione Bonus Recensione Visita
Bonus del 100% del primo deposito fino 122€ Recensione Visita
100% di bonus di iscrizione € 500 Recensione Visita
€ 500 di bonus per i nuovi clienti Recensione Visita
Ricevi ora fino a 150€ per le scommese e 200€ per il casinò Recensione Visita

Lascia un commento