‘Siamo giovani, dobbiamo imparare’ – Lukaku esorta l’Inter a ritrovare consistenza dopo la vittoria in Coppa Italia

By Ucatchers Calcio

Dominante dopo l’intervallo per tutta la stagione, il Milan fa fatica a ripartire nel secondo periodo e il suo attaccante è in perdita

Romelu Lukaku spera che l’Inter stia imparando mentre continua a lottare costantemente per oltre 90 minuti nonostante sia seconda in Serie A e raggiunga i quarti di finale di Coppa Italia.

Lukaku ha guidato un vincitore ai supplementari per eliminare la Fiorentina 2-1 in Coppa mercoledì, il suo gol al 119 ° minuto ha risolto un pareggio in cui l’Inter aveva condotto a metà tempo su rigore di Arturo Vidal.

Un primo 45 ‘dominante aveva visto i nerazzurri tentare otto tiri contro quello della Fiorentina, pur avendo il 56,6% di possesso palla, ma Christian Kouame pareggiava al 57’ prima dell’ingresso di Lukaku come sostituto, con i viola che colpivano i loro ospiti per nove a sei il secondo periodo.

Scelti dall’editore

Per l’Inter è stata una seconda partita consecutiva in cui ha perso l’iniziativa, anche se il gol di Lukaku questa volta ha fatto avanzare per affrontare i rivali del Milan negli ottavi.

Domenica in casa della Roma, nonostante fossero in svantaggio nell’intervallo, i gol veloci di Milan Skriniar e Achraf Hakimi hanno portato in vantaggio gli uomini di Antonio Conte prima di subire un pareggio nel finale.

In vista della partita con la Roma, Conte aveva lamentato l’incapacità dell’Inter di partire veloci, avendo condotto all’intervallo solo quattro volte in Serie A in questo periodo, ma Lukaku è ora preoccupato per le prestazioni della sua squadra dall’intervallo in poi, periodo in cui ha segnato ben 30 gol e ne ha subiti solo 12 in campionato.

Ti piace il gioco d'azzardo? guarda le ultime notizie di Controlla la nostra nuova recensione di 20bet scommesse.

7 – L’Inter si è qualificata ai quarti di finale in tutte le ultime sette edizioni di Coppa Italia: nel periodo, anche nel 2017/18 è passata ai supplementari, contro il Pordenone. Certezza. #FiorentinaInter

– OptaPaolo (@OptaPaolo) 13 gennaio 2021

“Non so perché succede”, ha detto Lukaku a Rai Sport. “Avevamo già detto dopo il pareggio contro la Roma che non doveva succedere, ma è successo, anche se questa volta abbiamo vinto ancora.

“Siamo giovani, dobbiamo imparare da queste cose, ma vogliamo migliorare”.

Dopo aver prenotato l’incontro con il Milan, appuntamento di cui era riluttante a discutere immediatamente, Lukaku ha ammesso che ci sono ancora aspetti positivi.

“Siamo felici di aver vinto una partita difficile contro un grande allenatore [Fiorentina’s Cesare Prandelli]”, ha detto.” Siamo felici e vogliamo continuare così “.

Tornando alla Serie A, domenica prossima l’Inter affronterà i campioni della Juventus, con i rivali del Derby d’Italia determinati a vincere per mantenere la pressione sulla capolista Milan.

“Mi aspetto una partita tattica tra due squadre che stanno facendo cose buone”, ha aggiunto Lukaku. “La Juventus è una grande squadra. Vogliamo prepararci bene per questa partita”.

Casino/Bookmaker Opinione Bonus Recensione Visita
Bonus del 100% del primo deposito fino 122€ Recensione Visita
Il bonus del 100% del primo deposito è di 120€. oppure 100€ di FREEBET Recensione Visita
100% Bonus sul primo deposito € 150 Recensione Visita
Ricevi ora fino a 150€ per le scommese e 200€ per il casinò Recensione Visita
Bonus del 100% del primo deposito fino 100€ Recensione Visita

Lascia La Tua Opinione