Report partita Juventus-Genoa, 13/01/2021, Coppa Italia

By Ucatchers Calcio

Juventus 3-2 Genoa (aet): l’esordiente Rafia inserisce i bianconeri negli ottavi

La Juventus ha ottenuto quattro vittorie su quattro nel 2021 e affronterà Sassuolo o SPAL per un posto in semifinale di Coppa Italia.

Hamza Rafia ha segnato il gol del vincitore al suo debutto in quanto la Juventus ha avuto bisogno di più tempo per battere il Genoa 3-2 e raggiungere i quarti di finale di Coppa Italia.

Una Juve molto cambiata mercoledì è stata un taglio sopra il Genoa in difficoltà in Serie A nel primo tempo all’Allianz Stadium di mercoledì, ma ha fatto un duro lavoro per organizzare un ottavo di finale contro Sassuolo o SPAL.

Dejan Kulusevski è stato eccezionale nei primi 45 minuti, segnando in due minuti e segnando un secondo gol per Alvaro Morata.

Scelti dall’editore

Lennart Czyborra ritira di punto in bianco un gol in un primo tempo altrimenti a senso unico e Filippo Melegoni in seguito ha pareggiato, ma Rafia, 21 anni, nazionale tunisino è uscito dalla panchina per risolvere il pareggio sul finire del primo tempo dei supplementari .

FT | | NEI QUARTI DEL COPPA !!! #JuveGenoa #CoppaItalia #ForzaJuve pic.twitter.com/rNDsD188z8

– JuventusFC (@juventusfcen) 13 gennaio 2021

Ti piace il gioco d'azzardo? guarda le ultime notizie di Controlla la nostra nuova recensione di 20bet scommesse.

Kulusevski è partito da sogno per i colossi torinesi, controllando superbamente con il destro un passaggio incisivo di Giorgio Chiellini e tirando a casa con il sinistro.

Il Genoa non riesce a convivere con l’intensità della Juve e Kulusevski viene negato da Alberto Paleari quando va uno contro uno con il portiere del Genoa, ma Morata va in porta al 23 ‘.

Kulusevski è diventato fornitore in questa occasione, aiutando un altro pallone preciso di Chiellini nella traiettoria dell’attaccante spagnolo con un sublime passaggio ammortizzato e Morata ha mantenuto la calma per battere Paleari sul suo primo palo.

La Juve dominava totalmente, ma Czyborra ha riportato il Genoa in campo quando è entrato di testa sul palo posteriore per mandare a casa il cross di Edoardo Goldaniga totalmente contro la linea di gioco, prima che Arthur e Manolo Portanova fossero esclusi dai gol per fuorigioco in un primo tempo pulsante.

Paleari ha tenuto a bada il tiro di Morata sul primo palo all’inizio del secondo tempo, ma il Genoa era quasi alla pari quando Marko Pjaca ha sbattuto la traversa da fuori area.

Gli uomini di Davide Ballardini, però, si sono ripresi dopo 74 minuti, con Melegoni che da una ventina di metri ha superato Gianluigi Buffon con un destro misurato.

Pirlo ha introdotto Cristiano Ronaldo e, sebbene la Juve non sia riuscita ad avanzare in 90 minuti, Rafia ha infilato Lukas Lerager dopo che Morata aveva tagliato la palla.

Arthur ha annuito fuori dalla lunetta mentre il Genoa ha lottato fino alla fine e Kulusevski avrebbe potuto sistemare, ma la Juve ha tenuto ad avanzare.

Casino/Bookmaker Opinione Bonus Recensione Visita
Bonus del 100% del primo deposito fino 122€ Recensione Visita
Il bonus del 100% del primo deposito è di 120€. oppure 100€ di FREEBET Recensione Visita
100% Bonus sul primo deposito € 150 Recensione Visita
Ricevi ora fino a 150€ per le scommese e 200€ per il casinò Recensione Visita
Bonus del 100% del primo deposito fino 100€ Recensione Visita

Lascia La Tua Opinione