Pjanic: ‘racconterò ai miei nipoti di Messi e Ronaldo’

By Ucatchers Ultime notizie del Calcio di Serie A

Miralem Pjanic dice che dirà ai suoi nipoti che ha giocato con Leo Messi e Cristiano Ronaldo mentre torna a Torino per affrontare la sua ex squadra della Juventus in Champions League.

“Sono molto felice di essere qui e di essere tornato, è un momento piuttosto emozionante per me”, ha detto Pjanic in una conferenza stampa a cui ha partecipato Football Italia.

“Ho passato qui quattro anni ho ricordi positivi, sono contento di essere tornato qui e vedere le persone con cui avevo lavorato, sono contento di vedere la squadra e tutto lo staff ma ora sono qui per preparare una partita molto difficile contro un avversario duro che vuole classificarsi primo nella fase a gironi, proprio come noi, vogliamo essere preparati “.

L’ex star della Vecchia Signora, tuttavia, non è un certo inizio per lo scontro di domani.

“Ogni volta che c’è una partita che voglio giocare e penso sia normale, al momento mi sto ancora adattando, sono arrivato più tardi degli altri per colpa di Covid, sono disponibile a fare quello che l’allenatore vuole che faccia, credo Posso dare un contributo importante a questa squadra.

“L’unica cosa che conta per me è che la squadra vada bene in La Liga e in Champions League, le cose in La Liga non stanno andando esattamente come pensavamo, è una lunga stagione dobbiamo fare un passo alla volta, ora ci concentriamo sulla partita di domani, spero di poter giocare.

“C’è una grande concorrenza tra di noi [midfielders], lo trovi in ​​ogni grande squadra.

“Sono qui per giocare e aiutare la mia squadra, è normale che abbia voglia di giocare, ma gli altri vogliono lo stesso, una decisione non spetta a me. Posso allenarmi e fare del mio meglio come ho fatto finora, poi spetta all’allenatore decidere “.

In Spagna si è parlato molto di Antoine Griezmann che ha iniziato lo scorso fine settimana con El Clasico in panchina.

Ti piace il gioco d'azzardo? guarda le ultime notizie di Controlla la nostra nuova recensione di 20bet scommesse.

“Griezmann fa parte della squadra, è un attaccante e vuole fare gol ma dobbiamo accettare le decisioni dell’allenatore anche se a volte non ci piacciono. Farà bene nella prossima partita, da attaccante vuole segnare per stare molto bene. Sarà importante per lui iniziare a segnare gol e avere un ruolo cruciale per tutta la squadra, spero che andrà tutto bene “.

Il 30enne non ha mai giocato con Andrea Pirlo e la Juventus ma dice che gli piacerebbe averlo come allenatore.

“Ho notato che è un allenatore che deve adattarsi come fanno i giocatori. Si conoscono e trovano l’organizzazione giusta, Pirlo qui conosce tutti, credo che non ci siano problemi da questo punto di vista, mi aspetto che la partita di domani sarà difficile Conosco la mentalità della Juventus e sarà difficile recuperare punti casa, sarà una partita dura, dovremo fare gol e portare a casa punti, entrambi vogliamo finire in testa alla fase a gironi.

Ovviamente mi sarebbe piaciuto avere Pirlo come allenatore e avere la possibilità di giocare qui con lui come allenatore ma ho accettato questa sfida e sono felice di avere questa opportunità, mi sono trasferito in un’altra nazione con nuovi compagni di squadra, è tutto nuovo e ci vuole tempo per adattarsi, spero di poter fare grandi cose e che i tifosi apprezzeranno “.

Pjanic è anche uno dei nuovi giocatori che hanno avuto modo di giocare sia con Leo Messi che con Cristiano Ronaldo, anche se il portoghese potrebbe saltare lo scontro di domani poiché è risultato positivo al Covid due settimane fa.

“Ho parlato con Messi degli anni trascorsi qui, ho parlato bene del club e del presidente. Niente di più, è ben informato, conosce molto bene la Juventus.

“Ho visto la Juventus, c’erano aspettative diverse ma l’inizio è sempre difficile a causa degli infortuni, c’erano alcuni giocatori mancanti e questo nuovo gruppo ha bisogno di tempo per svilupparsi e migliorare.

“È eccezionale poter giocare con Messi e Ronaldo sono un fenomeno assoluto, è fantastico interagire con loro. Dirò ai miei nipoti che sono tra i giocatori più forti di tutti i tempi e che ho giocato con entrambi, non molti giocatori hanno fatto lo stesso. Messi conosce il [Ronaldo] situazione molto bene, guarda il telegiornale, si prepara per la partita di domani. Spero che domani giocherà una grande partita “.

Guarda la Serie A in diretta nel Regno Unito su Premier Sports per soli £ 9,99 al mese, inclusi LaLiga, Eredivisie, Scottish Cup Football e altro ancora. Visita: https://www.premiersports.com/subscribenow

Casino/Bookmaker Opinione Bonus Recensione Visita
Bonus del 100% del primo deposito fino 122€ Recensione Visita
Il bonus del 100% del primo deposito è di 120€. oppure 100€ di FREEBET Recensione Visita
100% Bonus sul primo deposito € 150 Recensione Visita
Ricevi ora fino a 150€ per le scommese e 200€ per il casinò Recensione Visita
Bonus del 100% del primo deposito fino 100€ Recensione Visita

Lascia La Tua Opinione