Naomi Osaka +138 favorita per la vittoria agli US Open dopo essere passata alle semifinali

By Scommesse Tennis

Victoria Azarenka

x

Victoria Azarenka, vista qui agli US Open 2019, è una buona scelta a lungo termine per vincere tutto nel 2020. Foto di Stephanie Myles (OpenCourt.ca)

  • Delle sei donne ancora in vita negli US Open, la testa di serie numero 4 Naomi Osaka rimane la favorita per il titolo
  • Tre dei quattro che giocano nei quarti di finale di mercoledì sono tornati dopo il congedo di maternità
  • Continua a leggere per vedere chi sembra la migliore scommessa per vincere il titolo di singolare femminile

Naomi Osaka e Serena Williams sono entrate negli US Open come le prime due favorite per vincere tutto.

Circa 10 giorni dopo, sono ancora favoriti nelle quote degli US Open.

La ventiduenne star giapponese rimane la scommessa più sicura da vincere, soprattutto perché è migliorata solo ad ogni round.

Probabilità di vincita del singolo femminile degli US Open

Probabilità dei giocatori al DraftKings Naomi Osaka (JPN) +138 Serena Williams (USA) +275 Jennifer Brady (USA) +550 Victoria Azarenka (BLR) +600 Elise Mertens (BEL) +900 Tsvetana Pironkova (BUL) +4000

Probabilità dal 9 settembre

Osaka in forma formidabile

L’Osaka finora è 2 su 2 nelle finali del Grande Slam.

Poi a 20 anni ha scioccato Serena Williams nella finale del 2018, nelle circostanze più drammatiche. E lo ha sostenuto con una vittoria in tre set su Petra Kvitova nella finale dell’Australian Open 2019.

Da allora Osaka non ha raggiunto una finale, dopo aver cambiato allenatore due volte e lottato con la pressione derivante dalla sua fama immediata.

Ma è maturata, come dimostra la sua volontà di assumersi la causa dell’ingiustizia sociale mentre cercava di vincere una major. E il fermo di sei mesi le ha permesso di lavorare sul suo gioco. Non è mai stata migliore, in ogni modo.

L’avversaria in semifinale di Osaka, Jennifer Brady, è in grande stile. Ma il back-end di un Grande Slam è un territorio completamente nuovo per lei.

Entrambi hanno a che fare con ceppi muscolari e indossano pesanti cinghie.

Nel caso di Brady, nella più grande opportunità della sua carriera, o prospererà o svenirà. Non ci sarà molto in mezzo.

Tracciatore delle quote dell’Open di Francia 2020

Jinx finale di Slam di Serena

La Williams, che compirà 39 anni tra poche settimane, ha inseguito quell’elusivo 24 ° titolo importante da quando è tornata a marzo 2018, 14 mesi dopo aver vinto l’Australian Open 2017 mentre era incinta di due mesi della figlia Olympia.

Se non è quello che era, è comunque la giocatrice più formidabile del gioco. Ma la storia le sta pesando molto sui nervi.

Ogni volta che è entrata in ritardo in un Grande Slam negli ultimi due anni, per lo più è apparsa in ottima forma, come quest’anno. Ogni volta, è stata la favorita per vincere il titolo e legare il record di Margaret Court di 24 titoli principali.

Ma ogni volta qualcosa è andato orribilmente storto.

Le ultime quattro finali del Grande Slam di Serena Williams

Risultati quote avversario finale 2019 US Open Bianca Andreescu -275 / + 220 Sconfitta 2019 Wimbledon Simona Halep -184 / + 156 Sconfitta 2018 US Open Naomi Osaka -179 / + 159 Sconfitta 2018 Wimbledon Angelique Kerber -275 / + 230 Sconfitta

Non era un avversario in particolare: come puoi vedere sopra, ha perso contro quattro giocatori diversi. La sua più grande avversaria era se stessa.

Non solo ha perso tutti e quattro come favorita, non ha nemmeno gestito un singolo set.

Di tutti loro, la finale degli US Open 2018 contro Osaka è stata di gran lunga la più … ricca di eventi.

Non sta invecchiando. E il tessuto cicatriziale di tutte quelle chiamate ravvicinate è solo aumentato. (E se osa trascurare Pironkova nei quarti di finale, lo fa a suo rischio e pericolo).

Azarenka la seconda mamma preferita

Quando la 31enne Azarenka ha trascorso la seconda settimana a New York, era la prima volta in cinque anni che si spingeva così lontano.


Ti piace il gioco d'azzardo? guarda le ultime notizie di scommesse, casino, poker e le recensioni dei siti di gioco online.

Ha vinto 10 vittorie consecutive nella bolla degli US Open, inclusa una passeggiata su Osaka nella finale del Western & Southern Open.

Nove. Nel. Una riga.

Victoria Azarenka è qualificata per la finale 🎱. pic.twitter.com/kbxVnEeo5o

– US Open Tennis (@usopen) 8 settembre 2020

La bielorussa che ora chiama Boca Raton, in Florida, sembra la più fresca fisicamente dei sei giocatori rimasti, anche se ha giocato anche in doppio, e anche se le sue vittorie al Western & Southern Open sono state le prime in quasi un anno.

A suo favore è il fatto che non solo sta cavalcando un’onda di fiducia, ma è stata lì.

Il due volte campione dell’Australian Open ed ex numero 1 è l’unico giocatore oltre a Osaka e Williams ad aver persino raggiunto una semifinale del Grande Slam – non importa, vincere tutto.

Sentiamolo per le mamme 💪🙌

Victoria Azarenka, Tsvetana Pironkova e Serena Williams rappresentano tutte le madri là fuori nella seconda settimana del sorteggio per singoli. @ Vika7 | @serenawilliams | @TPironkova | #USOpen pic.twitter.com/aXYngORBpL

– US Open Tennis (@usopen) 7 settembre 2020

La Williams ha un pareggio favorevole ai quarti di finale contro la terza madre ancora in lizza, la 32enne Tsvetana Pironkova.

La bulgara non giocava una partita da … tre anni prima di utilizzare una classifica protetta per tornare a questo US Open.

Ma dopo di che, contro Azarenka, deve affrontarlo.

Il testa a testa durante la loro lunga rivalità è sbilanciato: la Williams è in testa per 18-4, incluse le vittorie nelle finali degli US Open del 2012 e del 2013. Ma la maggior parte delle partite è stata altamente competitiva. E Williams aveva appena 30 anni allora – la stessa età di Azarenka adesso.

Se non è Osaka, scegli Azarenka.

Miglior scommessa: Osaka (+138)

Miglior tiro lungo: Azarenka (+600)

Stephanie Myles

Scrittore sportivo di tennis di MLB NHL

Scrittore sportivo

Stephanie ottiene la droga diretta dagli addetti ai lavori del tennis. In tribunale, ha rappresentato il suo paese a livello internazionale. Una laurea in giornalismo ha portato ad anni sul beat della MLB e un decennio a coprire il tennis a livello globale. Ha scritto per Postmedia, The Guardian, New York Times e pubblica anche OpenCourt.ca.

MLB NHL Tennis

Stephanie ottiene la droga diretta dagli addetti ai lavori del tennis. In tribunale, ha rappresentato il suo paese a livello internazionale. Una laurea in giornalismo ha portato ad anni sul beat della MLB e un decennio a coprire il tennis a livello globale. Ha scritto per Postmedia, The Guardian, New York Times e pubblica anche OpenCourt.ca.

SITI CONSIGLIATI DAI NOSTRI ESPERTI

Fantasy Site Rating Bonus Review Visit
30 giri gratuiti sul primo deposito Review Visit
50% Weekend Cashback € 50 Review Visit
100% del suo deposito iniziale fino a 500€ Review Visit

Lascia un commento