L’eroe del rigore del Barcellona Puig rivela il “desiderio” della prima squadra dopo aver segnato un calcio di rigore cruciale in Supercopa

By Ucatchers Calcio

Il prodotto La Masia ha giocato con parsimonia in questa stagione, ma mercoledì ha ottenuto il gol decisivo contro la Real Sociedad.

Il centrocampista del Barcellona Riqui Puig afferma che continuerà a lottare per il suo posto nella squadra dopo aver segnato il calcio di rigore decisivo nella vittoria ai rigori di mercoledì contro la Real Sociedad.

Puig ha aiutato la sua squadra ad avanzare alla finale della Supercopa de Espana dopo un pareggio per 1-1 in 120 minuti. Il 21enne ha segnato dal dischetto portando a casa il 3-2 ai rigori.

Mentre molti fan hanno chiesto al giovane talentuoso di ricevere più minuti, Puig è stato usato con parsimonia in questa stagione dall’allenatore del Barca Ronald Koeman.

Scelti dall’editore

Puig è uscito dalla panchina mercoledì contro la Sociedad per la sua settima presenza stagionale, tutte da sostituto.

Anche se le sue possibilità di minuti costanti sembrano ancora essere scarse, Puig ha detto dopo la partita che avrebbe continuato a lottare per il suo posto al Camp Nou.

Ti piace il gioco d'azzardo? guarda le ultime notizie di Controlla la nostra nuova recensione di 20bet scommesse.

“Sono molto felice di aver segnato l’ultimo rigore”, ha detto Puig. “Mi sono offerto volontario per prenderlo. Ho sparato con grande convinzione, devi credere in te stesso. Non ho mai perso la voglia di essere in prima squadra e continuerò a lottare per questo.

“Ronald ha chiamato quattro giocatori per tirare i rigori. Ho chiesto il quinto. Sono un ragazzo molto felice, non ho mai perso il mio sorriso. Sono fortunato, non mi arrenderò mai”.

Koeman ha confermato che Puig si era offerto volontario per prendere il calcio di rigore decisivo.

Ha detto: “Il rigore finale? Avevo scritto quattro nomi e ho chiesto chi voleva tirare l’ultimo per vincere. Riqui ha voluto prenderlo, con determinazione”.

Koeman ha anche elogiato altri due 21enni che hanno sfondato con il Barca in questa stagione, Ronald Araujo e Oscar Mingueza.

“Araujo è migliorato molto in poco tempo, soprattutto nella sua calma e nella sua personalità”, ha detto Koeman. “È anche migliorato sulla palla. È su un ottimo percorso, ma deve continuare a lavorare. È il futuro del club, come Mingueza. Sii umile e mantieni i piedi per terra”.

Il Barcellona affronterà ora il vincitore dell’altra semifinale tra Real Madrid e Athletic Club nella finale di domenica.

Casino/Bookmaker Opinione Bonus Recensione Visita
Bonus del 100% del primo deposito fino 122€ Recensione Visita
Il bonus del 100% del primo deposito è di 120€. oppure 100€ di FREEBET Recensione Visita
100% Bonus sul primo deposito € 150 Recensione Visita
Ricevi ora fino a 150€ per le scommese e 200€ per il casinò Recensione Visita
Bonus del 100% del primo deposito fino 100€ Recensione Visita

Lascia La Tua Opinione