Le scommesse sportive online potrebbero fruttare 900 milioni di dollari di entrate annuali per New York

By Casino

La legalizzazione delle scommesse sportive online potrebbe fruttare fino a $ 900 milioni di entrate annuali e $ 108 milioni di tasse per lo stato di New York, secondo le proiezioni di NY Sports Day.

L’ingresso della regione nell’area, che vedrebbe New York diventare uno dei più grandi mercati di scommesse sportive online legalizzati negli Stati Uniti, è in attesa del passaggio dello Stato di New York Senato Bill 17D. Ciò autorizzerebbe ciascuno dei sette casinò al dettaglio di New York a gestire un bookmaker mobile.

Si dice che le scommesse sportive online potrebbero essere incluse in una proposta di legge sul miglioramento delle entrate, che i legislatori dovrebbero discutere in una prossima sessione speciale sul bilancio dello Stato.

Il Senate Bill 17D propone una tassa statale del 12 per cento sulle entrate delle scommesse sportive mobili, oltre a una tassa di licenza una tantum di $ 12 milioni pagata da ciascun operatore.

“New York ha la possibilità di diventare il più grande hub di scommesse sportive mobile negli Stati Uniti”, ha detto Geoff Fisk, analista per il NY Sports Day. “Il New Jersey detiene questa posizione in questo momento, e alcuni di questi provengono da scommettitori di New York che si recano nel New Jersey per piazzare una scommessa legale.

Ti piace il gioco d'azzardo? guarda le ultime notizie di scommesse, casino, poker e le recensioni dei siti di gioco online.

“Se New York legalizza le scommesse sportive online, le entrate che andranno al New Jersey resteranno a New York. Considerando il turismo e la popolazione statale, New York potrebbe ospitare il settore delle scommesse sportive mobili più redditizio del paese “.

Inoltre, se le leggi dello stato consentissero due skin per operatore, quelle proiezioni aumenterebbero fino a $ 1,3 miliardi di entrate annuali per l’industria statale delle scommesse sportive online.

Lo stato potrebbe portare $ 156 milioni di entrate fiscali all’anno e un totale di $ 168 milioni in tasse di licenza dalle 14 skin consentite.

“Tutti e sette i casinò di New York hanno partnership per le scommesse sportive, quindi quei sette marchi sono bloccati se le scommesse sportive online ottengono il via libera”, ha aggiunto Fisk. “DraftKings e FanDuel hanno già un posto nel mercato di New York.

“L’espansione a due o più skin per operatore, tuttavia, potrebbe includere marchi come Barstool e PointsBet. Il mercato delle scommesse sportive prospererebbe con 14 o più marchi in concorrenza “.

SITI CONSIGLIATI DAI NOSTRI ESPERTI

Fantasy SiteRatingBonusReviewVisit
30 giri gratuiti sul primo depositoReviewVisit
50% Weekend Cashback € 50ReviewVisit
100% del suo deposito iniziale fino a 500€ReviewVisit

Lascia un commento