Il meglio del meglio: la classifica dei primi 10 giocatori del mondo 2020

By Ucatchers League of Legends

Dopo molti mesi di duro lavoro, le migliori squadre di ogni regione si sono finalmente guadagnate il loro posto in uno dei più grandi eventi di eSport dell’anno: il 2020 League of Legends Campionato Mondiale.

Nell’ultimo anno abbiamo assistito alla caduta di leggende, all’ascesa trionfante di nuovi re e all’inizio di nuove dinastie. In modo simile, abbiamo anche visto l’ascesa e la caduta di molti giocatori superstar in tutto il mondo. E nel 2020, diversi volti nuovi hanno preso il loro posto tra i migliori.

È sempre difficile giudicare e creare un elenco dei primi 10 giocatori ai Mondiali poiché tutti questi concorrenti definiscono i membri della loro squadra e della loro regione nel suo insieme. Saranno alcuni dei fattori più importanti per il successo della loro squadra e i fan dovrebbero guardarli mentre il torneo infuria.

Da focosi nuovi fenomeni che hanno preso il Lega dalla community alle star veterane che sono pronte a mettersi alla prova ancora una volta, ecco le nostre scelte per i 10 migliori giocatori che si avvicinano ai Mondiali 2020.

10) JackeyLove dei migliori esport

Foto tramite Riot Games

JackeyLove è uno degli ADC ad alto rischio e ad alto rendimento che LPL ha da offrire. Non si accontenta del comfort e cerca sempre quei giochi eroici. Gli piace entrare nella mischia e, sebbene non sempre ripaghi, è comunque incoraggiato da questa possibilità ogni volta. Contrassegnato come uno degli ADC più intelligenti della LPL, JackeyLove sta arrivando in questi mondi con una nuova squadra.

Si è unito a Top nel mezzo dello Spring Split e si è adattato perfettamente. È l’ingranaggio che mancava dalla macchina TES ben oliata. Completa lo stile di gioco della squadra e sta cercando di aggiungere un altro trofeo mondiale alla sua collezione dopo un anno dominante e un’impressionante prestazione della Coppa di mezza stagione.

9) LvMao di JD Gaming

Uno dei giocatori più sottovalutati che partecipano a questo torneo, LvMao ha definito il meta del supporto e ha dominato le migliori bot laner del mondo quest’anno. Il suo breve periodo con il campione del mondo folletto nel 2019 ha elevato il suo gioco a un altro livello. È stato cruciale nelle vittorie di JD Gaming e, sebbene le sue statistiche non siano necessariamente impressionanti, il suo gameplay lo è. Non è una persona che si preoccupa di KDA. A lui importa solo vincere ed è pronto a sacrificarsi se l’esito del gioco va a favore della sua squadra.

Il suo stile di gioco itinerante e il controllo della vista sono due degli aspetti più sottovalutati quando si cerca di capire chi sono i migliori giocatori al mondo. Assicura che JDG abbia il controllo dell’obiettivo più sicuro assicurando la visione molto prima che un obiettivo si sia generato. Cercherà di assicurarsi che nessuno di JDG rimanga solo nell’oscurità e sarà il loro faro di luce durante i Mondiali 2020.

8) SofM di Suning Gaming

Il 22enne prodigio della giungla vietnamita è stato il fulcro del successo di Suning in questa scissione. E sebbene le sue statistiche non siano stellari, il suo stile di gioco orientato all’utilità consente ai suoi compagni di squadra di brillare.

A causa delle restrizioni di viaggio nazionali del Vietnam relative al COVID-19, le due squadre vietnamite del VCS non sono riuscite ad arrivare ai Mondiali 2020. Pertanto, SofM è diventata indirettamente l’ultima speranza del Vietnam con grandi scarpe da riempire.

Anche se i suoi meccanismi potrebbero non essere alla pari con altri campioni da giungla di alto livello ai Mondiali, il suo gameplay macro è una cosa di bellezza. Può prendere il sopravvento esercitando molta pressione senza uccidere nessuno della squadra avversaria. Mentre altri giocatori della giungla potrebbero lavorare per fare giocate aggressive e spegnere il loro avversario, SofM si concentra sul portare avanti i suoi compagni di squadra.

7) Nuguri di Damwon Gaming

Foto tramite Riot Games

Nuguri è uno dei giocatori più innovativi che LCK ha da offrire. Le sue build uniche sui campioni sono diventate rapidamente meta anche in altre regioni. È noto per il suo plettro Vladimir tascabile, che è abituato a portare innumerevoli giochi con le sue strane build che includono Cull o Ancient Coin. La sua performance quest’anno è stata spettacolare e soprattutto Lega i fan hanno grandi aspettative per lui. È uno dei migliori top laner della LCK, trova sempre modi unici per ottenere una vittoria dalle fauci della sconfitta.

Anche se Nuguri ha alcuni giochi in cui potrebbe morire molto, torna sempre in gioco con il suo stile di gioco unico. La sua pressione sulla corsia laterale non ha eguali e anche se viene schiacciato dalla squadra nemica, Nuguri trova sempre un modo per cercare di ribaltare la battaglia. Ma ai Mondiali, Nuguri potrebbe dover adattare il suo stile di gioco ad altre regioni se vuole replicare la sua performance LCK sulla scena internazionale.

6) Cappellini G2 Esports

Foto tramite Riot Games

Caps, probabilmente il miglior giocatore che l’Europa abbia mai prodotto e la stella splendente della squadra europea di maggior successo a livello internazionale, manca di poco una delle prime cinque posizioni della nostra lista. Ma questo mostra solo il calibro del talento in questo evento e in particolare il talento nella corsia centrale.

È dotato meccanicamente in un modo che pochi altri giocatori possono replicare. Sebbene abbia iniziato la sua carriera come un esordiente dalla testa calda notoriamente incapace di giocare nelle corsie laterali, la sua conoscenza delle mappe è drasticamente migliorata, trasformandolo in uno dei migliori medi di roaming nella LEC.

Ti piace il gioco d'azzardo? guarda le ultime notizie di Controlla la nostra nuova recensione di 20bet scommesse.

Ma fa parte di una squadra che molte volte quest’anno è sembrata incredibilmente traballante. Sebbene sia indubbiamente il protagonista di G2, non può essere lasciato completamente senza colpa per le lotte della squadra nel 2020. Mostra ancora una tendenza all’eccessiva aggressività e agli scambi sfavorevoli.

5) Sovrano del Gen. G.

Foto tramite Riot Games

Ruler è uno dei soli due porta AD a fare questo elenco, ed è tra i primi cinque per una buona ragione. Uno dei partecipanti più esperti del Campionato del Mondo di quest’anno, Ruler ha mantenuto un livello di prestazioni impensabilmente alto per tutta la sua carriera di quattro anni. In un meta stato dominato da mid laner e junglers, è uno dei pochi ADC al mondo che può ancora essere considerato un vero “carry”. Le sue statistiche in corsia sono diverse da chiunque altro nell’LCK, o anche nel mondo, e la sua forte sinergia e capacità di regia insieme al supporto Life significano che è in grado di generare lead in corsia apparentemente dal nulla.

Parte di ciò che rende Ruler così speciale è la sua capacità di rimanere rilevante in uno dei ruoli più deboli del gioco in questo momento. Il ruolo di ADC è diventato per lo più relegato a scelte di supporto ed è quasi impossibile portare un gioco da solo su Senna o Ashe. Gran parte del potenziale di trasporto di Ruler dipende dalla bozza, ma di volta in volta si è fatto avanti per il Gen.G quando è veramente importante. Capace di interpretare quasi tutti i campioni lanciati sulla sua strada, Ruler è l’archetipo del vero carry in corsia inferiore.

4) ShowMaker di Damwon Gaming

Foto tramite Riot Games

Considerato da molti come la seconda venuta di Faker, ShowMaker è uno dei talenti più eccitanti usciti dalla LCK negli ultimi anni. Seduto davanti e al centro della squadra di Summer Split di maggior successo della LCK, sembrava quasi inarrestabile in questa divisione. Tuttavia, il suo stile non è quello che tradizionalmente ci si aspetta da un centrocampista così apprezzato. Ricorda molto di più il campione del mondo 2019 DoinB nel suo stile di roaming rispetto agli dei in corsia dotati di talento meccanico che si trovano tradizionalmente nella LCK.

Mentre i suoi avversari stanno cercando di batterlo in corsia, ShowMaker sta cercando di lasciarlo, spingendo a ondate e facendo i primi vagabondaggi per supportare Jungler Canyon. Con l’importanza del due contro due medio e giungla nel gioco professionistico globale, la sua volontà di perdere le corsie con grazia per vincere combattimenti oggettivi è quasi impareggiabile. È anche qualcosa che sarà importante per Damwon ai Mondiali con la squadra di ShowMaker pubblicizzata come il primo potenziale finalista mondiale della Corea in due anni.

3) Chovy di DRX

Foto tramite Riot Games

Dalla sua prima apparizione nel 2019, molti fan occidentali sono stati entusiasti di vedere una delle giovani superstar coreane di Chovy tornare in azione ai Mondiali e la scorsa estate è stato lo spettacolo di Chovy per DRX.

Con i rookies nella giungla e le posizioni di supporto, Chovy ha dovuto tirare fuori il suo zaino per questo roster. Anche Deft, che è sempre stato una leggenda nella corsia inferiore, non ha avuto una stagione strabiliante di cui parlare. Nel frattempo, Chovy ha dominato i suoi avversari in corsia e ha avuto la seconda quota di danni di squadra più alta di qualsiasi altro giocatore in corsia centrale LCK, secondo Oracle’s Elixir. Ha dovuto affrontare combo mortali come ShowMaker e Canyon, ma è stato comunque in grado di venirne fuori con vantaggi per se stesso e aveva ancora la capacità di fare la differenza nei combattimenti di squadra che ne sono seguiti.

2) Karsa dei migliori esport

Foto tramite Riot Games

Ogni volta che si parla di Top Esports, molte persone discutono immediatamente di Knight o JackeyLove, e giustamente. Ma sarebbe negligente dare un’occhiata al veterano della giungla della squadra, Karsa, dal momento che è stato quasi altrettanto importante per il loro successo durante l’estate.

Sebbene non sia stato così appariscente come le sue controparti LPL, Karsa si è stabilito come la spina dorsale di questo potente elenco. La sua volontà di giocare uno stile di giungla più favorevole ha permesso al resto della sua squadra di brillare. Secondo Oracle’s Elixir, aveva la quota d’oro di squadra più bassa di qualsiasi altro jungler della sua lega.

In effetti, il suo campione più giocato della Summer Split 2020 è stato Trundle, che riflette la sua capacità di sacrificarsi per il bene della sua squadra. Ha ottenuto il settimo maggior numero di assist nella LPL e ai Mondiali dovrà aiutare i giovani giocatori di Top a calmare i nervi in ​​un torneo che conosce fin troppo bene.

1) Top Esports ‘Knight

Foto tramite TOP Esports

Il fenomeno dei Top Esports nella corsia centrale si è assicurato il primo posto nella nostra lista per il 2020. La scorsa stagione, Knight ha tenuto una masterclass nel suo ruolo tra i migliori al mondo. Ha giocato 18 campioni durante la Summer Split 2020, ha guidato il campionato con 211 uccisioni, secondo Lega sito di statistiche Oracle’s Elixir, ed è comunque riuscito a sfoggiare un impressionante 7,2 KDA in una regione assetata di sangue come la LPL.

L’unica incertezza è come si esibirà nella sua prima apparizione in nazionale. Il pool di mid-laners della Cina è forte, ma i mid-laner della Corea e dell’Europa hanno molta esperienza sul grande palcoscenico, un fattore che potrebbe aggiungere più pressione sulle spalle della superstar in erba.

Molti fan e analisti hanno messo un sacco di clamore su Knight e sulla sua squadra nel suo insieme. Lui e il resto di Top saranno all’altezza delle aspettative del globale Lega la comunità di eSport si è creata per loro? Avremo le risposte a tutte le nostre domande quando il Campionato del Mondo 2020 inizierà venerdì 25 settembre.

Casino/Bookmaker Opinione Bonus Recensione Visita
Bonus del 100% del primo deposito fino 122€ Recensione Visita
Il bonus del 100% del primo deposito è di 120€. oppure 100€ di FREEBET Recensione Visita
100% Bonus sul primo deposito € 150 Recensione Visita
Ricevi ora fino a 150€ per le scommese e 200€ per il casinò Recensione Visita
Bonus del 100% del primo deposito fino 100€ Recensione Visita

Lascia La Tua Opinione