Il CEO di Na’Vi si scusa per la situazione disordinata che circonda la sostituzione di GeneRaL nel roster di Dota 2

By Ucatchers Dota 2

Natus Vincere è stato criticato per la sua recente decisione di sostituire Viktor “GeneRaL” Nigrini con RAMZES nel suo roster Dota 2 in vista della seconda stagione di campionati regionali del Dota Pro Circuit 2021.

Molti giocatori e personalità nella regione della CSI hanno definito la decisione un “duro colpo” per la reputazione di Na’Vi e per quella di alcuni dei giocatori del roster. In risposta, il CEO di Na’Vi Yevhen Zolotarov ha rilasciato una dichiarazione sulla situazione.

Con l’attuale roster, Na’Vi ha firmato l’intero roster FlyToMoon su base di prova e poi lo ha reso ufficiale a dicembre. L’organizzazione ha dato ai giocatori “completa libertà di azione”, compreso il personale del roster, che, secondo Zolotarov, non è il modo in cui l’organizzazione tende a funzionare.

“Questo va contro il modo in cui lavoriamo con altre discipline, ma i nostri tradizionali approcci di gestione centralizzata a Dota purtroppo non hanno funzionato”, ha detto Zolotarov. “Personalmente ho impedito alle squadre di Dota di eseguire sostituzioni dozzine di volte, convinto a dare a uno o a un altro giocatore un’altra possibilità, ecc. Alla fine, non è andata bene”.

L’unico motivo per cui le cose sono state gestite in questo modo è perché Na’Vi non è riuscita a mantenere un elenco forte e coerente negli ultimi anni e ha voluto provare un approccio diverso.

Zolotarov ha detto che i giocatori spiegheranno perché GeneRaL è stato sostituito, ma non ha nulla a che fare con il suo livello di gioco.

“È sicuramente uno dei migliori offlaner della regione e non solo, ed è umanamente spiacevole per me che tutto sia successo in questo modo”, ha detto Zolotarov. “Abbiamo ancora un contratto valido con lui e non lo spezzeremo”.

GeneRaL è in grado di firmare liberamente con qualsiasi squadra con cui vuole competere e Na’Vi è pronto a coprire parte dello stipendio, secondo Zolotarov.

Nei suoi commenti sulla situazione, GeneRaL ha detto che all’inizio pensava fosse uno scherzo, ma la squadra lo ha informato che RAMZES ha scritto alla squadra e gli altri giocatori volevano giocare con lui.

GeneRaL ha chiarito che Bogdan “Iceberg” Vasilenko non ha partecipato attivamente alla decisione, dicendo che è stato l’allenatore della squadra, Andrey “Mag” Chipenko, e gli altri giocatori a prenderlo a calci. Ha anche chiamato il capitano della sua squadra Andrii “SEMPRE VOLO” Bondarenko, perché ha mancato alla parola che nessuno dei giocatori sarebbe stato espulso dalla rosa durante la stagione.

“Prima di firmare i contratti con Na’Vi, abbiamo tutti dato la nostra parola che non avremmo preso a calci nessuno, non importa quale sia il contratto”, ha detto GeneRaL. “Giochiamo insieme al 100% all’Internazionale in questa stagione e nessuno prende a calci nessuno. SEMPRE WANNAFLY era il primo a gridare se qualcuno veniva preso a calci. Immagino che non abbiano mantenuto la parola data. “

Le nostre migliori recensioni

BetRebels
Betrebel: Bonus di ricorrente del 50% fino a 100€ ogni mese. Scopri di più sulla recensione.

22Bet
22Bet: Con il tuo primo deposito, riceverai un bonus del 100% fino a € 122 e 300€ per il casinò.

1Bet
Inizia il tuo viaggio nel Casinò di 1Bet con un fantastico bonus di 500€ e 100€ per le scommesser! Un inizio perfetto ed un importante bonus sul tuo primo deposito.

Lascia La Tua Opinione