Galfond, Berkey aiuta a spingere la ricerca sul gioco di Mike Postle

By Ucatchers Poker

27 settembre 2020 Mo Nuwwarah

x

La comunità del poker non ha finito con il Mike Postle storia ancora.

Stones Gambling Hall supervisore Justin Kuraitis ha affermato nel suo ipocrita monologo che la comunità del poker “non si preoccupa della revisione critica dei fatti reali”, ma quell’affermazione sembra certamente sbagliata. Kuraitis ha ripetutamente gridato dalla sua montagna Twitter che le accuse di vittoria di Postle a tassi estremi e impossibili erano ampiamente sopravvalutate.

Ha sfidato chiunque a farsi avanti con delle prove, e quella sfida è stata accettata.

Prendendo la sfida

Si pensa che Postle abbia vinto qualcosa nel quartiere di $ 250.000 a un tasso che avrebbe reso il famigerato POTRIPPER verde di invidia.

Kuraitis afferma che ci sono sei cifre di denaro fantasma in quel conteggio.

Un modo per arrivare veramente al fondo del divario è che qualcuno o qualcuno cataloghi minuziosamente ogni mano giocata da Postle nel corso di circa 90 giochi trasmessi in live streaming per diversi mesi a metà 2019. Poiché ogni flusso dura diverse ore, questo noioso compito richiederebbe una notevole quantità di tempo e fatica.

Tuttavia, due importanti professionisti di alto livello si sono intensificati per aiutare a coordinare gli sforzi per affrontare questo problema.

Twitter Tirade Irks Galfond

Se Kuraitis sperava di influenzare qualcuno con la sua guerra di parole su Twitter, potrebbe invece aver ottenuto il contrario, stimolando un disgustato Phil Galfond in azione.

Sono un ragazzo impegnato. Probabilmente non avrei mai più pensato a Postle, ma @JFKPokerTD & amp; @StonesGambling risponde … https://t.co/4B89yE5uNy

– Phil Galfond (@PhilGalfond)


Ti piace il gioco d'azzardo? guarda le ultime notizie di scommesse, casino, poker e le recensioni dei siti di gioco online.

Galfond ha detto che se tutte le cronologie delle mani potessero essere compilate tramite uno sforzo di crowdsourcing, scriverebbe un rapporto dettagliato sulle statistiche del gioco di Postle. Ha detto che probabilmente si sarebbe concentrato su alcune statistiche che indicherebbero alcune anomalie:

  • Tasso di successo del river bluff (scommesse)
  • Tasso di successo del bluff al river (rilanci)
  • Efficienza delle chiamate fluviali
  • Frequenza di four-bet preflop quando nessun AA o KK è out
  • Frequenza di four-bet preflop quando AA o KK sono out, nessun AA in mano a Postle
  • Frequenza di cinque puntate preflop quando non ci sono AA o KK
  • Frequenza di cinque puntate preflop quando AA o KK sono out, nessun AA in mano a Postle
  • Piega per rilanciare al flop quando il rilancio è spaiato
  • Fold to flop raise quando il raiser ha una coppia o migliore
  • Fold to turn raise quando il raiser non è accoppiato
  • Fold per turn raise quando il raiser ha una coppia o migliore
  • Fold to river bet con la mano migliore
  • Fold to river bet senza mano migliore
  • Passa al river raise con la mano migliore
  • Fold to river raise senza mano migliore
  • Tasso di puntate al river con mani che tagliano
  • La velocità dei rilanci al river con mani che tagliano

Galfond ritiene che i numeri anomali in queste statistiche sarebbero una potente prova circostanziale contro Postle.

KL Cleeton si è fatto avanti per aiutare. Ha detto di aver scaricato tutti gli 89 stream di giochi cash di Stones dal momento della vincita senza rivali di Postle, pari a 425 ore di contenuti. Pubblicare su un cloud gli ha permesso di condividere quell’enorme tesoro con le persone che si sono iscritte per trascrivere le cronologie delle mani.

Il processo di assegnazione delle hand history è iniziato, con Galfond che ha creato un modulo che permetteva a chi fosse interessato di iscriversi a qualche lavoro grugnito.

Il team di Berkey sta adottando un approccio esperto di tecnologia

Un altro registro ad alto rischio che si è interessato alla compilazione di alcuni dati è Matt Berkey.

Il proprietario di Risolvi il motivo per cui Poker Training Academy ha uno studente esperto di tecnologia che ha apparentemente costruito uno strumento che potrebbe consentire al team di S4Y di compilare anche tutto, e senza così tanto grasso di gomito coinvolto.

@haralabob @JohnnieVibes @JFKPokerTD @ Joeingram1 @Angry_Polak @DougPolkVids @mac_verstandig @ Mike_Postle… https://t.co/i66lwFdCif

– Matt Berkey (@ berkey11)

Lo screen scraping consentirebbe a una macchina di registrare i dati sullo schermo prima e dopo ogni mano che Postle gioca, risparmiando agli umani il tempo e gli sforzi necessari per farlo. È un approccio leggermente diverso e meno informativo rispetto alla conversione di tutto in hand history, ma potrebbe risparmiare centinaia di ore di lavoro e produrre più rapidamente un quadro generale dei risultati di Postle che proverebbe o smentirebbe le affermazioni di Kuraitis secondo cui la vittoria accettata è stata esagerata.

Il 16 settembre, Berkey ha riferito che il raschietto era operativo e gli ultimi bug erano stati risolti.

PokerNews continuerà a monitorare i risultati di queste indagini e riferirà qualsiasi risultato rilevante che verrà alla luce.

SITI CONSIGLIATI DAI NOSTRI ESPERTI

Casino/Bookmaker Opinione Bonus Recensione Visita
Bonus del 100% del primo deposito fino 122€ Recensione Visita
100% di bonus fino a 300 € sul primo deposito Recensione Visita
€ 500 di bonus per i nuovi clienti Recensione Visita
100% Casino Bonus di Benvenuto € 500 Recensione Visita

Lascia un commento