Envy ruba la vittoria a 100 Thieves alle finali VCT NA Challengers

Dopo una forte serie di apertura contro la versione 1, 100 Thieves ricadono in serie consecutive alle finali VCT NA Challengers, e sono fuori dalla corsa per Masters Two in Islanda.

Media30901 IT esport 450x470 1 e1620634472664

I campioni di First Strike hanno aperto la seconda giornata in un match di alto profilo con Sentinels. 100 Thieves ha risposto a una sconfitta ravvicinata su Haven con una clamorosa vittoria per 13-3 su Icebox, ma poi ha perso male su Bind 13-4. Senza tempo per riposare, 100T ha giocato una serie di eliminazioni contro un nemico familiare in Team Envy.

Le due squadre si sono scambiate le mappe sia su Bind che su Ascent per inviare la serie a una terza mappa fondamentale, Haven. Si è arrivati ​​all'ultimo round del regolamento, con Envy in vantaggio 12-11 sul lato difensivo. 100 Thieves hanno abbattuto l'impianto, ma è stato solo nitr0 in un 1v3 cercando di tenere a bada un disinnesco dalla lunga B. In realtà ha ottenuto i primi due colpi alla testa, ma è stato ridotto a soli cinque punti di salute, e Victor di Envy lo ha finito per ottenere il disinnesco e la vittoria, 13-11.

Con la sconfitta, 100 Thieves sono fuori dalle finali VCT NA Challengers, il che significa che non hanno possibilità di avanzare alla prima LAN internazionale di VALORANT al Masters Two. Il Team Envy rimane vivo e affronterà la versione 1 nel girone inferiore il 1 maggio. Sentinels e Cloud9 Blue giocheranno nel girone superiore e entro la fine della giornata di sabato, due delle quattro squadre rimanenti si assicureranno il loro biglietto per l'Islanda. .

Yonibet Sports
renderimage