Karmine Corp ha vinto serie consecutive contro UCAM per assicurarsi un posto alle finali dei master dell’UE

Dopo tre entusiasmanti partite, Karmine Corp è finalmente emersa come la seconda e ultima contendente per il campionato europeo di primavera dei Masters del 2021 dopo aver sconfitto l'UCAM Esports Club di LVP. Tutti e due League of Legends le squadre hanno giocato senza trattenere nulla e la serie ha tenuto i fan al limite dei loro posti.

Media30901 IT esport 450x470 1 e1620634472664

KC e UCAM sono entrate in semifinale come due delle squadre più forti del torneo, dopo essere rimaste imbattute durante la fase a gironi. Il primo, tuttavia, è uscito da una vittoria in serie per 2-1 contro SSE nel turno precedente, mentre il secondo aveva spazzato via gli avversari.

Durante la serie, ogni squadra si è scambiata colpi che hanno portato lo stato del gioco a proprio favore. Che si trattasse di xMatty di KC che non veniva toccato nella backline con Jinx o di Rafitta di UCAM che rispondeva con un ottimo posizionamento su Kai'Sa, ogni squadra aveva una risposta ogni volta che veniva sfidata.

La serie è arrivata al filo nel gioco tre. Sembrava che ogni volta che una parte avrebbe trovato una schermaglia vantaggiosa, pochi istanti dopo sarebbero stati sconfitti in un altro combattimento. È stato un violento tiro alla fune che si è concluso solo quando Saken, ex mid laner del Team Vitality, ha premuto il grilletto su una Ryze ultimate vincitrice della serie. Ha anche concluso quella partita con nove uccisioni e cinque assist, portando la sua squadra alla vittoria.

Entrambe le squadre dovrebbero essere orgogliose di ciò che sono state in grado di realizzare, ma solo una squadra si è guadagnata la possibilità di affrontare domani BT Excel nelle finali di primavera dell'UE Masters. I rappresentanti della NLC hanno conquistato un posto nelle finali oggi, quando hanno battuto mousesports in tre partite piene di azione. Puoi seguire tutta l'azione quando la serie inizia domenica 6 maggio alle 11:00 CT.

Assicurati di seguirci Youtube per ulteriori notizie e analisi sugli eSport.

renderimage

Yonibet Sports