BMW Esports crea il manga “Heroes of Rivalry” e presenta OG Esports come nuovo partner

By Ucatchers League of Legends

BMW Esports, la divisione eSports della casa automobilistica tedesca BMW, ha svelato “Heroes Of Rivalry”, una serie di manga con il suo Uniti nella rivalità partner del team.

I partner di United In Rivalry di BMW Esports includono Nuvola 9, FNATIC, FunPlus Phoenix, G2 Esports e T1. Tuttavia, l’annuncio ha rivelato anche quell’organizzazione europea OG Esports è stata annunciata come la sua ultima aggiunta.

Credito screenshot: BMW Esports

RELAZIONATO: BMW collabora con Cloud9, Fnatic, FunPlus Phoenix, G2 Esports e T1

OG Esports, ben noto per il suo tempo in Dota 2, è il primo partner di BMW United in Rivalry che non è un’organizzazione incentrata sulla League of Legends.

JMR Luna, CEO di OG Esports, ha commentato: “Sono cresciuto con un poster di una moto BMW sul muro … Molti anni dopo … poter lavorare con loro, è un sogno che si avvera”,

“BMW è un marchio e una società meravigliosi, ed è entrato a far parte di Esports collaborando con cinque delle più grandi organizzazioni di eSport del mondo ed è un onore per noi far parte di questo prestigioso gruppo ora. Ancora una volta grazie ai nostri fan per aver continuato a crederci e sostenerci, e OG e BMW ora lavoreranno duramente per portare molti altri momenti incredibili a tutti voi “.

L’iniziativa vedrà tutte le squadre insieme in una serie manga illustrata dall’artista giapponese Acky Bright, con il concept e la trama provenienti dall’agenzia tedesca Jung von Matt.

Il manga mostrerà i giocatori professionisti dell’organizzazione in uno scenario Isekai, che è un genere di manga in cui i personaggi del mondo reale vengono trascinati in un mondo fantastico. La prefazione è che i giocatori, generalmente uno di fronte all’altro come rivali nelle partite, saranno “Uniti nella rivalità” per raggiungere il loro obiettivo.

RELAZIONATO: BMW Motorsport espande il programma di corse simulate, collabora con quattro team

“I supereroi del nostro manga non solo sviluppano un grande potere nella loro avventura, ma ispirano anche l’immaginazione di ogni singola persona”, ha aggiunto Stefan Ponikva, Vice President Brand Experience BMW. “C’è qualcosa di magico nei manga; tocca il cuore delle persone. Questo è il nocciolo della questione. Manga segue il nostro obiettivo di avvolgere i messaggi del marchio in emozioni – con grande finezza per immagini, linguaggio e simboli – e intrattenere le persone. Nella cultura pop come la scena eSport, questo è molto più efficace di un altro annuncio display.

“Attraverso i manga, stiamo comunicando sulla stessa lunghezza d’onda con un gruppo target che in realtà non risponde positivamente alla pubblicità, e noi siamo lì, dove si trovano, sui loro dispositivi mobili”.

United in Rivalry è stata un’iniziativa avviata da BMW nell’aprile 2020 per promuovere gli eSport e la cultura del gioco. Il progetto ha visto la BMW annunciare partnership con cinque organizzazioni di eSport.

Esports Insider dice: l’idea di BMW di mescolare manga ed eSport è un approccio inaspettato ma simpatico. Manga ed eSport hanno molto fascino da crossover, anche se i fan stessi non lo consumano. Inoltre, avere un noto artista dietro il progetto mostra l’impegno di BMW Esports nel fornire un’esperienza di alto livello per i fan.

Iscriviti a ESI su YouTube

Le nostre migliori recensioni

BetRebels
Betrebel: Bonus di ricorrente del 50% fino a 100€ ogni mese. Scopri di più sulla recensione.

22Bet
22Bet: Con il tuo primo deposito, riceverai un bonus del 100% fino a € 122 e 300€ per il casinò.

1Bet
Inizia il tuo viaggio nel Casinò di 1Bet con un fantastico bonus di 500€ e 100€ per le scommesser! Un inizio perfetto ed un importante bonus sul tuo primo deposito.

Lascia La Tua Opinione