PUBG MOBILE annuncia il torneo femminile brasiliano Valkirias

La divisione brasiliana di eSport di PUBG MOBILE ha lanciato Valkirias, un torneo esclusivo femminile in collaborazione con Projeto Valkirias.

1

La competizione, che inizierà oggi (8 marzo), vedrà la partecipazione di 32 squadre e un montepremi di R $ 48.000 (~ £ 6096).

PUBG MOBILE annuncia il torneo femminile brasiliano ValkiriasCredito: PUBG Mobi

RELAZIONATO: Diversità negli eSport brasiliani: un’intervista al nuovo talento di CBLOL

renderimage

Projeto Valkirias è un’iniziativa creata da Pamela Mosquer aiutare le donne a raggiungere esperienza e competenza competitiva attraverso prove, seminari e tornei.

Le 32 squadre in gara sono state suddivise in due gruppi, con 16 posti disponibili per la finalissima del 12 marzo. I premi verranno distribuiti tra le prime quattro squadre, con il primo classificato che vincerà R $ 20.000 (~ £ 2540) e il secondo classificato R $ 13.000 (~ £ 1651). Il terzo e il quarto posto riceveranno R $ 7.500 (~ £ 952) ciascuno.

Pamela Mosquer, fondatrice e responsabile mobile di Projeto Valkirias, ha commentato: “Abbiamo grandi aspettative per il torneo, non solo come evento organizzato e di successo, ma anche per il processo di apprendimento che abbiamo seguito con questo pubblico specifico.

“Speriamo di essere in grado di raggiungere, informare e accogliere sempre più donne in molte modalità, quindi sì, il nostro obiettivo è mantenere le lezioni di PUBG MOBILE all’interno di Valkirias”.

Banco do Brasil collabora con Visa per lanciare BB Game

RELAZIONATO: PUBG eSports svela la struttura 2021

Il torneo sarà caratterizzato Karen ‘Khaya; Hayashida, un analista per il PUBG MOBILE Club Open (PMCO) campionati regionali e streamer Paula ‘Poulie’ Monteiro come i lanciatori del torneo.

Alice Gobbi è stato rivelato come l’ospite del gran finale e i creatori di contenuti brasiliani come Andreza Delgado, Bryanna Nasck, Nicolle ‘Cherrygums’ Merhy, Letícia Marques, Malena e Taynah ‘Tayhuhu’ Yukimi farà parte dell’evento anche guardando e commentando il torneo esclusivamente attraverso i propri canali.

“C’è un pubblico femminile molto forte tra i giocatori e i consumatori di PUBG MOBILE che vogliono essere visti e ascoltati”, ha aggiunto Khaya. “La presenza di una figura femminile nei campionati ufficiali è qualcosa di estremamente importante per portare una necessaria rappresentanza di questo pubblico e di questa pluralità”.

Esports Insider afferma: Aiutare a far crescere la diversità negli eSport è una mossa necessaria da parte degli sviluppatori e del settore. A causa della popolarità degli eSport su dispositivi mobili in Brasile, sembra naturale che PUBG Corp aiuti a coltivare un ambiente sano per il suo pubblico femminile.

renderimage

Iscriviti a ESI su YouTube

3

Suscribete a la Newsletter
Aceptas nuestras politicas de privacidad?