DWG KIA cerca la perfezione alla ricerca del secondo titolo internazionale consecutivo all’MSI 2021

Sembra che non sia passato tempo da quando DAMWON Gaming ha portato a casa la Summoner’s Cup lo scorso anno League of Legends Campionato Mondiale. In gran parte, questo perché la squadra è rimasta dominante fino al 2021 come lo era la scorsa stagione.

1

In arrivo in MSI 2021, DWG KIA sta flirtando con la storia. Non capita spesso che le aspettative per una squadra siano così immense per un torneo internazionale e, francamente, è con una buona ragione. DWG ha vinto lo Spring Split LCK con un ampio margine, perdendo solo due partite nel loro sprint al titolo.

Ora, mentre la squadra si dirige al Mid-Season Invitational di quest’anno, una battaglia delle migliori squadre di ogni regione professionale, DWG si distingue come il più forte tra i forti e sono ovviamente i favoriti. Con i migliori giocatori del mondo in più posizioni, l’elenco di DWG è pieno di talenti senza precedenti che potrebbero vincere un torneo internazionale con gli occhi chiusi.

E dopo aver dato uno sguardo approfondito al resto del campo dell’MSI 2021, c’è la possibilità che una squadra così brava scatti fino a un titolo internazionale senza perdere una sola partita.

renderimage

Ok, questa è un’affermazione audace. Ma DWG, una squadra che ha perso solo 10 partite su 49 in questa stagione, potrebbe facilmente portare lo stesso livello di dominio in un torneo in cui la competizione è significativamente più debole di quanto non sia nella loro regione di origine della Corea. Se DWG può comodamente sconfiggere squadre impilate come Gen.G e Hanwha Life a casa, un torneo composto principalmente da squadre provenienti da regioni minori dovrebbe essere una passeggiata nel parco per una delle squadre più imponenti che abbiano mai raggiunto il Rift.

E nonostante abbia perso il miglior giocatore di corsia superiore del mondo a Nuguri, che ha firmato un accordo offseason con FunPlus Phoenix, DWG ha raggiunto il suo ritmo nel 2021 e probabilmente sembra meglio rispetto all’anno scorso. La squadra è più raffinata, raffinata e ben sintonizzata.

DWG KIA cerca la perfezione alla ricerca del secondo titoloFoto tramite Riot Games

Un fattore importante nell’inesistente calo della qualità della squadra è stato grazie al miglior giocatore in corsia della squadra Khan, che, dopo un anno negativo nella LPL, è tornato in Corea con una vendetta. Parteciperà al suo terzo Invitational di mezza stagione dopo uno Spring Split in cui è tornato in forma. Khan ha partecipato al suo primo MSI nel 2018 e, francamente, ha un bell’aspetto ora come allora.

I numeri di Khan sono al passo con il DWG tanto quanto lo erano con Kingzone DragonX tre anni fa. Il suo KDA a metà stagione è sceso solo di un decimo di punto da 4,3 a 4,2 in tre anni, e la sua percentuale di vittorie è diventata in qualche modo anche migliore (un aumento del cinque percento per l’esattezza) di quando ha fatto il suo prima apparizione MSI con la migliore squadra del mondo nel 2018, secondo Lega sito di statistiche Giochi di leggende.

Ma oltre a Khan, il coraggioso e affidabile giocatore in corsia solista, DWG ha visto i suoi giocatori fare passi da gigante nel 2021. ShowMaker e Canyon costituiscono l’indiscutibile miglior duo di mezza giungla del gioco in questo momento. Insieme, hanno rappresentato oltre il 44% dei danni totali di DWG questa primavera, secondo Giochi di leggende. Nella corsia inferiore, Ghost e BeryL continuano a perorare la loro causa per il titolo di “miglior duo tandem al mondo”, nonostante abbiano giocato uno stile di gioco debole per il secondo anno consecutivo.

Soprattutto, DWG ha più intangibili di altre squadre. Al di là dell’ovvia meccanica di DWG, un roster ben unito nella sua terza stagione completa insieme ha sicuramente costruito una certa sinergia ormai, mentre Canyon e BeryL si sono guadagnati la reputazione di due dei più grandi decisori e decisori del professionista Lega scena ha da offrire. Nel caso di DWG, ci sono fattori che l’occhio nudo non cattura che li rendono altrettanto una squadra vincente.

Non ci sono molte squadre in MSI che si accumulano uno contro uno contro la squadra pratica All-Star di DWG di una formazione iniziale. Ma se verranno testati e potenzialmente lasceranno cadere un gioco, il nuovo “Rumble Stage” per il 2021 potrebbe rivelarsi una minaccia per la corsa potenzialmente perfetta di DWG.

1619969592 606 DWG KIA cerca la perfezione alla ricerca del secondo titoloFoto tramite Riot Games

La Rumble Stage, che si colloca tra la fase a gironi e la fase a gironi, vedrà le prime sei squadre della fase a gironi del torneo competere in un doppio girone all’italiana, con le prime quattro che avanzeranno al girone finale. È qui che DWG si imbatterebbe in altri importanti team regionali come Royal Never Give Up e MAD Lions, che potrebbero potenzialmente lanciare una chiave nei loro sogni di perfezione.

DWG arriverà comunque alla parentesi finale, su questo non ci sono quasi dubbi. Ma quando si tratta di ottenere una corsa per i propri soldi da un team specifico, DWG non dovrà cercare oltre RNG per un vero test. In quel potenziale incontro, DWG dovrà guardare al suo abbinamento di Canyon e ShowMaker a metà giungla tempestato di diamanti per il supporto in un gioco che potrebbe presentare un compito relativamente difficile, ma comunque fattibile, nelle corsie superiore e inferiore. Le ancore di Xiaohu e Gala di RNG potrebbero benissimo parallelamente a Khan e Ghost, rispettivamente.

Tieni presente che due giocatori su cinque nella formazione titolare di RNG, Xiaohu e Ming, erano con la squadra quando vinse l’MSI tre anni fa. RNG è forse l’unica squadra al torneo che può tenere una candela seria al DWG quando si tratta di pedigree dei giocatori. Solo un’altra squadra al torneo, Cloud9, presenta un giocatore che ha già vinto un torneo internazionale a Perkz.

E anche se DWG non vince l’MSI con un record apparentemente irreale, ma fattibile per loro, di 22-0, la squadra è ancora la netta favorita per vincere il torneo di un miglio paese.

1619969592 381 DWG KIA cerca la perfezione alla ricerca del secondo titoloFoto tramite Riot Games

Nessuna squadra ha mai vinto il Mid-Season Invitational senza perdere una sola partita, ma il più vicino possibile a una squadra è stato SK Telecom T1 nel 2017. Quella squadra ha registrato un record MSI di 14-3 in rotta verso il titolo quell’anno.

In effetti, non c’è mai stata una squadra nella storia di League of Legends che ha vinto un torneo internazionale senza perdere. L’unica squadra che si è mai avvicinata è stata, ancora una volta, l’SKT nel 2015. Quella squadra è andata 15-1 al Campionato del Mondo 2015.

E certo, 22 vittorie di fila sembrano un compito stravagante per qualsiasi squadra, ma è importante ricordare che una buona parte delle partite di DWG all’MSI sarà contro squadre di regioni minori. Almeno quattro delle prime sei gare della squadra saranno contro Infinity Esports e Detonation FocusMe, mentre alcune squadre di regioni minori faranno sicuramente apparizioni al Rumble Stage.

E anche nelle partite in cui DWG non giocherà una squadra di una regione minore, la squadra dovrebbe comunque essere relativamente favorita per vincere in ogni incontro. Anche guardando il meglio che il torneo ha da offrire, DWG dovrebbe comunque vincere sulla carta.

Se sei un fan di DWG, solo squadre come MAD Lions e RNG dovrebbero farti trattenere il respiro. E anche allora, non essere troppo preoccupato, specialmente al meglio dei cinque. DWG non ha perso uno di quelli in oltre un anno.

MSI 2021 è il torneo di DWG da perdere. L’unico passaggio è presentarsi.

renderimage

Assicurati di seguirci Youtube per ulteriori notizie e analisi sugli eSport.

3

Suscribete a la Newsletter
Aceptas nuestras politicas de privacidad?