Flutter Entertainment pubblica cifre di successo del primo trimestre

Il colosso britannico e irlandese di iGaming Flutter Entertainment ha pubblicato i suoi risultati finanziari non certificati per i primi tre mesi del 2021, dimostrando di aver registrato un aumento del 33% su base annua dei ricavi complessivi a 1,48 miliardi di sterline (2,06 miliardi di dollari).

1

L’operatore quotato a Londra dietro una serie di domini iGaming tra cui Betfair.com, PaddyPower.com e Adjarabet.com ha utilizzato un comunicato stampa ufficiale (PDF) per rivelare che aveva anche registrato un aumento del 41% su base annua nel primo trimestre scommesse sportive le entrate a 896 milioni di sterline (1,25 miliardi di dollari) in quanto i ricavi dei casinò online associati sono aumentati del 22% raggiungendo i 589 milioni di sterline (821 milioni di dollari).

Risultato americano:

Precedentemente noto come Paddy Power Betfair fino a quando non subirà un cambio di nome all’inizio dell’anno scorso, Flutter Entertainment dettagliato che ne aveva portati alcuni £ 288 milioni ($ 401 milioni) nei ricavi del primo trimestre dalle sue operazioni negli Stati Uniti, che hanno rappresentato un aumento comparabile del 135%, mentre vede la sua attività in Australia registrare un aumento del 59% a £ 279 milioni ($ 389 milioni).

renderimage

Dominanza domestica:

Flutter è inoltre responsabile dei siti iGaming all’indirizzo SkyBet.com, FoxBet.com e PokerStars.com e ha spiegato che è Britannico e le attività irlandesi hanno registrato un’impennata del 16% anno su anno nei ricavi del primo trimestre a £ 568 milioni ($ 792 milioni) poiché la sua divisione “internazionale” ha registrato un aumento del 7% £ 351 milioni ($ 489 milioni).

Proliferazione di piscine:

Peter Jackson ricopre il ruolo di amministratore delegato per Flutter Entertainment, quotata a Londra e ha rivelato che la sua azienda ha registrato un’impennata del 42% su base annua nel primo trimestre aggregato il gioco online e i ricavi delle scommesse sportive a £ 1,47 miliardi ($ 2,05 miliardi) dopo ‘crescita significativa della nostra base di attori globali. ” Ha continuato aggiungendo che il periodo di tre mesi aveva visto aumentare le operazioni della sua azienda negli Stati Uniti una media di 1,6 milioni di clienti mensili per renderlo due volte più grande del suo business australiano.

Leggi una dichiarazione di Jackson …Flutter Entertainment pubblica cifre di successo del primo trimestre

“I nostri marchi del Regno Unito e dell’Irlanda hanno continuato il forte slancio dal 2020, conquistando ulteriori quote di mercato con l’acquisizione di clienti in aumento del 59% durante il Festival di Cheltenham. In Australia siamo stati altamente focalizzato sul mantenimento dei clienti al dettaglio che sono migrati sulla nostra piattaforma durante il 2020 e, sebbene sia ancora agli inizi, siamo rimasti soddisfatti dei tassi di fidelizzazione fino ad oggi “.

Galleggiante futuro:

Flutter Entertainment inoltre ora controlla una quota del 40% nell’embrionale mercato delle scommesse sportive degli Stati Uniti tramite la sua controllata FanDuel Group e si dice che stia valutando se far fluttuare il subordinato tramite una quotazione con il Borsa Valori di New York. Jackson ha detto che ‘nessuna decisione è stata presa‘per quanto riguarda una tale mossa e che la sua azienda è ancora’continuando a considerare le nostre opzioni“e prevede di”aggiornare il mercato come appropriato. “

La dichiarazione di Jackson diceva …

renderimage

Quando le restrizioni iniziano ad allentarsi e la vendita al dettaglio riapre in diversi mercati, rimaniamo fiduciosi che la nostra attività diversificata ci lasci in una buona posizione realizzare una crescita sostenibile in futuro. “

3

Suscribete a la Newsletter
Aceptas nuestras politicas de privacidad?